Tratto da https://www.quinewselba.it

Trentanove nuovi istruttori subacquei

 
 

La federazione FIPSAS ha scelto l'Elba e il circolo subacqueo Teseo Tesei per l'istruzione di candidati provenienti da Veneto e Trentino Alto Adige

 

PORTOFERRAIO — La scorsa settimana si è svolto presso il Circolo Subacqueo FIPSAS Teseo Tesei di Portoferraio uno degli eventi più importanti della Federazione. Dal 4 al 10 ottobre si sono tenuti infatti i corsi per l'abilitazione all'insegnamento di istruttori di primo grado per autorespiratore ad aria ARA (M1), secondo grado ARA (M2) e primo grado Apnea (MAp1) delle regioni Veneto e Trentino Alto Adige. 

Hanno partecipato all’evento il Presidente nazionale del Settore Didattica Subacquea Gianfranco Frascari e buona parte del Consiglio Nazionale di Settore. Le commissioni d'esame, composte da commissari e istruttori provenienti da tutta Italia, da Bolzano a Palermo, hanno passato in rassegna numerosi candidati brevettando con successo 39 istruttori, con grande soddisfazione da parte del Circolo Tesei e della federazione FIPSAS.
"Un particolare ringraziamento  - dicono da circolo elbano - va al circolo H2O di Bolzano, che ha coordinato lo svolgimento dell’esame presso le nostre sedi e ai diving elbani che sono intervenuti. Si ringraziano inoltre tutti i partecipanti, i quali hanno confermato la buona riuscita dell'evento complimentandosi con tutto lo staff del Circolo Tesei per l'accoglienza e per l'organizzazione e dimostrando, anche in questa occasione, come l'Isola d'Elba sia la meta ideale per tutte le attività subacquee. Infine, un grazie veramente speciale va alla compagnia Blunavy che ha agevolato il traghettamento dei partecipanti e di tutti i loro automezzi".

DEUTSCH

Eventi e Attività

 

 

Coni

Cmas

Fipsas

Dan europe

 

Carrozzeria Bicciato Azienda Energetica Spa - Etschwerke AG Theiner Software Internet Studio professionale ragionieri commercialisti Bressan Luci Led materiale elettrico accessori   Schlosskellerei Tiefenbrunner